Ridare la forma migliore

Ottobre 04, 2019

Fino a pochi anni fa, se un dente era rotto oppure consumato c’era ben poco da fare: o si rimuoveva o si incapsulava.

Oggi la realtà è cambiata! Restituire a un dente rovinato la sua forma originaria è possibile, grazie a piccolissime faccette in vetro ceramica, che in pratica sono gusci realizzati con un materiale molto simile al dente. Grazie a questa tecnica straordinaria è possibile rimodellare il profilo di un dente e dargli la forma che più si desidera. In alcuni casi non è neanche necessario intaccare la struttura del dente, infatti le faccette vengono applicate sopra al dente (faccette LUMINEERS); in altri casi il dente va ridotto ma in modo minimale. In entrambi i casi avremo un risultato estetico e funzionale perfetto, realizzabile in 2 o 3 sedute nello studio odontoiatrico.